Premio Cairo 2012
XIII Premio Cairo 2012
Dal 2000 l’editore
Urbano Cairo premia
i giovani artisti italiani.
Sponsor della tredicesima edizione
del Premio Cairo

Il 13° Premio Cairo

Loredana di Lillo vince il 13° Premio Cairo

Osservare la realtà. Mappare l’esistente. Elaborare ipotesi sul mondo, se possibile migliore del nostro. E poi studiare, sperimentare con l’attitudine dello scienziato, senza per questo rinunciare alla compiutezza dell’atto formale che, dopo infiniti sentieri percorsi, ci riporta nel territorio di appartenenza: l’arte.
Da due anni il Premio Cairo ha tentato una svolta: chiedere ai venti artisti selezionati non semplicemente di esporre le loro opere ma di elaborare un progetto inedito in ogni sua parte.

Si è tenuta il 25 ottobre a Milano la cerimonia di assegnazione del 13° Premio Cairo, a cura di Luca Beatrice.

Loredana di Lillo

vince il 13° Premio Cairo con l'opera

“Double Eye”

Nata nel 1979 a Gioia del Colle (Bari), vive e lavora a Milano.
Tra le mostre personali si segnalano: 2011, Animal, Docva, Milano; 2008, Enduring landscapes, Galleria Duetart, Milano.
Loredana Di Lillo si serve di molti linguaggi. Dalle installazioni ai lavori fotografici, le sue opere aprono profonde riflessioni sul rapporto tra l'universale e la dimensione privata.

La consegna del premio è avvenuta al Palazzo della Permanente di Milano, dove era in corso, sino al 28 ottobre, la mostra delle opere selezionate per il Premio Cairo.
Si è trattato di 20 lavori inediti realizzati dagli artisti: Roberto Ago, Francesco Carone, CCH, Fabrizio Cotognini, Giovanni De Lazzari, Nicolò Degiorgis, Desiderio, Andrea Dojmi, Stefania Galegati, Enzo Giordano, Ester Grossi, Mariangela Levita, Gianluca Malgeri, Igor Muroni, Marta Pierobon, Fabrizio Prevedello, Alessandro Sciaraffa, Marco Maria G. Scifo e Marco Strappato.

La giuria del Premio era composta da:Marco Bazzini, Direttore del Centro per l'arte contemporanea Luigi Pecci di Prato; Michele Bonuomo, Direttore del mensile Arte; Gianluigi Colin Art director del Corriere della Sera; Marco Enrico Giacomelli, Vicedirettore di Artribune; Gianfranco Maraniello, Direttore di MAMbo Museo d'arte moderna di Bologna; Marco Pierini, Direttore della Galleria Civica di Modena; Patrizia Sandretto Re Rebaudengo; Presidente Fondazione Sandretto di Torino.

La Giuria ha così motivato la scelta:
"Vince il 13° Premio Cairo Loredana Di Lillo, con l'opera Double Eye, perchè riflette il senso dell'identità femminile legando il tema all'attualità, pur mantenendo un forte risvolto poetico"


Double Eye, 2012

stampa montata su alluminio, cm 150x100
Foto Massi Ninni


Premiazione 2012
Urbano Cairo, presidente della Cairo Editore e Loredana Di Lillo, vincitrice del 13° Premio Cairo.
Foto Massi Ninni