venerdì 21 settembre ore 17
Palazzo della Camera di Commercio, Sala Convegni, corso Vittorio Emanuele II 47, Pordenone

sabato 22 settembre ore 16.30
Piazza Chiossi, Domodossola


Giovanni Toniatti Giacometti
Pittore, scrittore, musicista, gallerista, l’autore è soprattutto un poeta: poeta del paesaggio quando dipinge motivi lagunari e friulani, incline a una rappresentazione che va al di là del suo ideale naturalistico. L’ambito poetico di Toniatti è dunque affine alla pittura degli Impressionisti con un lavoro “en plein air” che predilige quasi sempre una pennellata rapida e densa. Se nella sua fase formativa Toniatti può apparire talvolta un “romantico”, nella maturità artistica tratta il paesaggio per i valori del colore e non per il soggetto in sé perché l’impressione è filtrata dal suo modo di rappresentare il “paesaggio dell’anima” e non semplicemente il paesaggio. Il blu è il motivo conduttore dei gran parte delle sue opere, dal mare al cielo, dai notturni alle nevicate della non lontana Carinzia.


l'Infinito
Giovanni Toniatti Giacometti

Pagine : 208
Prezzo : 20,00 EUR
»Scheda