martedì 30 maggio ore 17.30
Hotel San Giorgio, via Insorti d'Ungheria, Campobasso

martedì 30 maggio ore 18
Società Umanitaria, Auditorium, via San Barnaba 48, Milano


Non ho tempo da perdere
Fabio Di Credico , Tommy Dibari


Prezzo:
€ 14,00
Editore: Cairo Editore
Collana: Scrittori italiani
Pagine: 224
ISBN/EAN: 978-88-6052-403-4

in breve
Lazzaro è un giovane pugliese alla ricerca del suo futuro. Anche se a Polignano a Mare costruirsi un futuro non è facile. Qui, per racimolare qualche soldo, nelle notti d’inverno i ragazzi si danno appuntamento al porto per scaricare le bionde di contrabbando nella speranza di non essere beccati dalla polizia. Lazzaro però è diverso. Vive in un mondo tutto suo e sono in molti a considerarlo un po’ strano. Lui, in realtà, non ha tempo da perdere perché ha un sogno: vuole diventare chef. Per questo decide di tentare la fortuna al Nord, a Milano.

L’inizio non è facile. Lui, che per la prima volta si è allontanato dal paesello e dalla famiglia, deve imparare i nuovi codici della vita in città. E, soprattutto, deve scordarsi i chilometri che lo separano dal mare. Dopo un primo lavoro come sguattero e la tenera amicizia con Sofialoren, trans sudamericana dal cuore d’oro, Lazzaro incontra Vito, un carabiniere del Sud come lui, che gli propone di andare a vivere in un appartamento di sua proprietà, già occupato da quattro ragazze. E per lo spilungone di Polignano, come lo chiamano al paese, inizia il periodo più bello della sua vita. Con Dalila, Barbara, Teresa e Adelina in casa si crea subito un clima di grande complicità e Lazzaro riesce anche a farsi assumere come aiuto cuoco in un’osteria pugliese.

Ogni cosa sembrerebbe andare per il verso giusto quando un’improvvisa telefonata lo riporta al passato mandando all’aria tutti i suoi piani. Suo fratello ha trovato il lavoro che fa per lui: Lazzaro non sa dire di no, lascia la «famiglia di via Sarpi» e si ritrova «assistente» di Carmine Cordaro, un tizio circondato da dubbia fama, di cui riesce solo a intuire i loschi traffici. Finché per caso non scopre una terribile verità…

Scritto a quattro mani da Tommy Dibari e Fabio Di Credico, Non ho tempo da perdere è una storia di lacrime e sorrisi, palpiti e miraggi, andate e ritorni. Perché il viaggio più avventuroso è quello che passa attraverso i propri sogni.

Guarda lo spot del libro
 English description