venerdì 21 settembre ore 17
Palazzo della Camera di Commercio, Sala Convegni, corso Vittorio Emanuele II 47, Pordenone

sabato 22 settembre ore 16.30
Piazza Chiossi, Domodossola


Confessioni di un avvocato senza laurea
Giuditta Russo


Prezzo:
€ 16,00
Editore: Cairo Editore
Collana: Storie
Pagine: 288
ISBN/EAN: 9788860520340

in breve
Quella di Giuditta Russo, principessa del foro napoletano, sembrava una vita di successo. Dopo la laurea a pieni voti comincia una rapida carriera. I risultati parlano da soli: l’avvocato Russo vince sempre, e presto è in condizione di aprire due studi. Ma a un certo punto qualcosa va storto: una causa difficile, un grosso risarcimento, e la sensazione di essere in trappola. Giuditta decide così di affrontare il più difficile tribunale della sua vita: si reca in Procura e si autodenuncia. Sì, perché in realtà non ha mai conseguito la laurea in giurisprudenza e la sua esistenza è costruita su una menzogna.

In questo romanzo verità, Giuditta Russo si confessa in un resoconto coraggioso e implacabile che non può non coinvolgere. La sua storia, infatti, dà voce a qualcosa che è in ognuno di noi: tutti noi, almeno una volta, abbiamo mentito per essere amati.
English Description