martedì 25 settembre ore 19.30
Libreria Tasso, Sala Convegni, piazza Angelina Lauro, Sorrento


Il papa e l’amico ebreo
Gian Franco Svidercoschi


Novità gennaio 2014
Prezzo:
€ 10,00
Editore: Cairo Editore
Collana: Storie
Pagine: 128
ISBN/EAN: 978-88-6052-520-8

in breve
È una storia bellissima, talmente bella che sembra nata dalla fantasia di uno scrittore. Invece è la storia vera di due ragazzi, uno cristiano e uno ebreo, cresciuti insieme in una cittadina polacca, Wadowice, tra gli anni Venti e Trenta, due amici per la pelle. La scuola, i compagni, i professori, gli amori, le simpatie e le inimicizie sono quelli di due ragazzi normali; ma l’epoca in cui vivono non lo è: l’antisemitismo, l’occupazione nazista, la guerra e le deportazioni cambieranno la loro vita per sempre. Tuttavia il legame che li unisce, le memorie condivise, si dimostreranno più forti di ogni altra cosa e così, dopo tantissimi anni, il futuro papa Karol Wojtyla e il suo amico d’infanzia Jerzy Kluger si ritroveranno di nuovo l’uno di fronte all’altro. L’incontro tra un cattolico e un ebreo che diventerà il messaggio universale di un dialogo possibile.
 English description