Spoleto Arte incontra Venezia
presentata da Vittorio Sgarbi



novembre 2018
Prezzo:
€ 35,00
Editore: Editoriale Giorgio Mondadori
Collana: Cataloghi d’Arte
Pagine: 198
ISBN/EAN: 978-88-6052-949-7

in breve
È il catalogo della mostra omonima, giunta alla seconda edizione e ospitata tra il 28 settembre e il 10 ottobre 2018 nelle prestigiosi sedi veneziane della Scuola Grande di San Teodoro, nel sestiere San Marco vicino al ponte di Rialto, e nello Spoleto Pavilion, nel sestiere Dorsoduro. Un’ottantina di artisti – italiani e stranieri – si confrontano con il tema di quest’anno, l’arteterapia, interpretandolo con la loro sensibilità e creatività, offrendoci un prezioso spaccato dell’arte contemporanea internazionale tra pittura, scultura, grafica e fotografia. Prevale la figurazione, ma non mancano interessanti proposte informali e astratte, così come è vario l’uso dei materiali e delle tecniche. Con i contributi di Salvo Nugnes, Vittorio Sgarbi, Alberto D’Atanasio, Roberto Villa, Elena Donazzon, Luigi Brugnaro, Luigini Rossi, José Dalì.

Con Spoleto Pavilion nasce la possibilità di collegare simbolicamente due città cruciali per la diffusione dell’arte e della cultura: Spoleto e Venezia. (...) Salvo Nugnes ha infatti voluto e saputo unire queste due città, di antica storia e cultura, per ospitare, dare forza e importanza all’arte contemporanea””.
Vittorio Sgarbi

A questa nuova edizione di Spoleto Arte incontra Venezia, presentata dal prof. Vittorio Sgarbi, si è voluto assegnare un tema di rilevanza socio-culturale, sentendolo quanto mai vicino ai cambiamenti che stanno condizionando il contesto attuale: l’arteterapia.”.
Salvo Nugnes


Oltre 150 opere tra pittura, scultura, grafica e fotografia a confronto sul tema dell’arteterapia.

Spoleto Arte si conferma a Venezia come un prezioso osservatorio sull’arte contemporanea, pensata come momento di unione e condivisione.