Francesco Siclari
Catalogo generale delle opere (primo volume)

Testo e curatela di Paolo Levi

Prezzo:
€ 40,00
Editore: Editoriale Giorgio Mondadori
Collana: Artisti
Pagine: 224
ISBN/EAN: 978-88-6052-353-2

in breve
Francesco Siclari, pittore che vive e opera a Brandizzo, in provincia di Torino, ha creato, nel corso della sua lunga e fruttuosa carriera artistica, un suo stile, un modo totalmente personale di vedere i soggetti classici dell’arte figurativa: il paesaggio, la natura morta e il nudo. Si tratta di una pittura fatta di cromatismi tenui e discreti, di ampie stesure e di momenti di grande intimismo. I suoi sono paesaggi interiori, realistici, ma visti e dipinti con gli occhi dell’anima; giochi infiniti di luci e ombre, macchie di colore improvvise su uno sfondo pallido, colori e suoni che esplodono sulla tela e da quella si sprigionano.

Il primo catalogo generale di Siclari raccoglie e presenta la sua produzione, dagli esordi sino ad oggi attraverso le tematiche a lui più care, dalle barche alle figure, dalle nature morte ai nudi, dai paesaggi ai ritratti sino ai volti e ai luoghi che predilige, Varigotti e Venezia in particolare. Testo e curatela di Paolo Levi.

Il primo catalogo generale di un maestro della figurazione.

Una pittura fatta di cromatismi tenui e discreti, di grande intimismo.

Siclari è interprete originale della tradizione artistica italiana.