sabato 22 settembre ore 16.30
Piazza Chiossi, Domodossola

martedì 25 settembre ore 19.30
Libreria Tasso, Sala Convegni, piazza Angelina Lauro, Sorrento


Moreno Bondi
La luce e l’ombra di Caravaggio nel Contemporaneo



Novità 2012
Prezzo:
€ 15,00
Editore: Editoriale Giorgio Mondadori
Collana: Artisti
Pagine: 160
ISBN/EAN: 978-88-6052-417-1

in breve
Il volume presenta il lavoro di Moreno Bondi, da l l e ope r e ad ol i o eseguite secondo la tecnica del Caravaggio, sino alla recente interpretazione del Barocco, che inserisce il marmo scolpito nella tela dipinta. L’opera si snoda attraverso le immagini, i testi in italiano e inglese, le schede critiche e una lunga intervista con la giornalista Carla Piro in cui l’artista si racconta tra pittura e scultura. Il catalogo, realizzato in collaborazione con le Gallerie Benucci, è legato all’importante mostra personale di Palazzo Venezia.

MORENO BONDI
L’artista, nato a Carrara nel 1959, nella sua ormai lunga carriera professionale ed accademica – è titolare della Cattedra di Tecniche pittoriche all’Accademia di Belle Arti di Roma dal 1987 – ha cercato il confronto con la grande tradizione culturale italiana, utilizzando con competenza pittura e scultura. Bondi si ispira alle icone dell’arte, isolandole dal tempo e dallo spazio e rappresentandole in un’atmosfera astratta che produce una figurazione neocaravaggesca metafisica.

Ha scritto di lui:

“La sua pittura fa pensare ad uno specchio in cui si riflettono le icone dell’arte antica, solo che lo specchio è rotto. Riflette Michelangelo e Caravaggio in disarticolati frammenti, ricomposti secondo un ordine che segue una mente ed un sistema simbolico del proprio tempo”.
Antonio Paolucci

21 marzo-25 aprile 2012

Moreno Bondi.
La luce e l’ombra di Caravaggio nel Contemporaneo
Palazzo Venezia
Roma