La via italiana all’Informale
Da Afro, Vedova e Burri alle ultime tendenze

A cura di Virgilio Patarini

Prezzo:
€ 60,00
Editore: Editoriale Giorgio Mondadori
Collana: Artisti
Pagine: 400
ISBN/EAN: 978-88-6052-398-3

in breve
Il volume ripercorre la nascita, lo sviluppo e la consacrazione di una tra le più rivoluzionarie e controverse avanguardie del XX secolo: l’Informale. E lo fa sia attraverso un’analisi approfondita delle radici storiche e culturali a cui l’Informale attinge, sia attraverso un’indagine puntuale sulle dinamiche e sulle articolazioni che il movimento ha potuto esprimere fino ad oggi.

La prima parte dell’opera svolge un’accurata ricostruzione storica. A partire dagli esordi, nel 1950, quando partecipano alla XXV Biennale di Venezia artisti come Renato Birolli, Antonio Corpora, Mattia Moreni, Ennio Morlotti, Giuseppe Santomaso, Giulio Turcato ed Emilio Vedova. Seguono le schede dettagliate dei maggiori interpreti della seconda metà del secolo scorso: oltre ai protagonisti già citati – appartenenti al Gruppo degli Otto del critico Lionello Venturi – si segnalano maestri come Afro Basaldella (pure appartenente al Gruppo degli Otto), Alberto Burri, Lucio Fontana, Giuseppe Capogrossi, Roberto Crippa, Carla Accardi e tanti altri.

Nella seconda parte del volume viene dedicato ampio spazio alle più recenti “generazioni” del movimento, con schede biografiche, approfondimenti critici e diverse immagini a colori a corredo degli artisti selezionati. L’intento è duplice: ricostruire la storia dell’Informale in Italia e al tempo stesso contestualizzare e storicizzare l’operato degli artisti “informali” delle ultime generazioni. Il volume, a cura di Virgilio Patarini, è stato realizzato con la collaborazione di Alessandro Baito, Valentina Carrera, Paola Gatti,, Maria Cristina Giannattasio, Rossana Nuzzo, Barbara Vincenzi.

La nascita, lo sviluppo e la consacrazione di uno tra i più rivoluzionari movimenti artistici del XX secolo.

Da Burri a Corpora, da Vedova a Turcato, da Afro a Moreni, le biografie e le opere dei grandi maestri dell’Informale.

I nuovi nomi dell’Informale italiano, da Moreno Panozzo a Italo Bolano, da Andrea Boldrini a Marta Vezzoli, da Brigitta Rossetti ad Andrea Greco.


 Elenco degli artisti dell’ultima generazione

Anna Maria Angelini
Walter Bernardi
Alberto Besson
Italo Bolano
Andrea Boldrini
Andrea Borghi
Marco Bozzini
Anna Maria Bracci
Maurizio Carpanelli
Valentina Carrera
Giuseppe De Michele
Bruno De Santi
Siberiana Di Cocco
Paolo Facchinetti
Graziano Ferrari
Ersilietta Gabrielli
Caroline Gallois
Silvio Gatto
Renato Giananti
Andrea Greco
Michelle Hold
Vincenzo Maddaloni
Fiorella Manzini
Luigi Marchesi
Maura Menichetti
Maurizio Molteni
Giancarlo Nucci
Andrea Paganini
Moreno Panozzo
Francesco Partipilo
Emanuele Racca
Realismo Astratto
Andrea Romero
Brigitta Rossetti
Alessandro Rossi
Elena Schellino
Luciana Schiazza
Mariangela Tirnetta
Fabrizio Trotta
Lyudmila Vasilieva
Marta Vezzoli