venerdì 21 settembre ore 17
Palazzo della Camera di Commercio, Sala Convegni, corso Vittorio Emanuele II 47, Pordenone

sabato 22 settembre ore 16.30
Piazza Chiossi, Domodossola


Artisti italiani contemporanei a Vienna

Testo critico di Mario Guderzo

Novità marzo 2014
Prezzo:
€ 20,00
Editore: Editoriale Giorgio Mondadori
Collana: Artisti
Pagine: 176
ISBN/EAN: 978-88-6052-550-5

in breve
L’arte italiana nel cuore della Vecchia Europa

Si sposta a Vienna il format di ItaliArts, una serie di eventi espositivi che l’Associazione Artistico Culturale del Friuli-Venezia Giulia organizza all’estero in sedi istituzionali e private. Dal 19 febbraio al 19 marzo, presso l’Istituto Italiano di Cultura della capitale austriaca, si tiene un’importante evento espositivo che coinvolge quaranta artisti. In mostra e in catalogo:
Annemarie Ambrosoli, Odino Bacchin, Giovanni Basso, Clara Benedetti Orsano, Adriano Bolzan, Alda Bòscaro, Carmela Candido, Giancarlo Caneva, Antonio Capodaglio, Antonio Capoferri, Marcello Caporale, Claudio Colaone, Luigi Colombi (Conte), Dayse Rodrigues, Pierluigi De Lutti, Marcello Di Tomaso, Drì & Valdemarin, Sinikka Elfving, Claudio Mario Feruglio, Carla Galli Morandi, Pietro Galliussi, Daniela Gilardoni, Elvi Maccari, Pina Meneghin Buzzacchera, Giampaolo Muliari, Moreno Panozzo, Gina Pignatelli, Massimo Puppi, Claudia Raza, Susanne Riegelnik, Carla Rigato, Matteo Salviato, Gabriele Saxa, Silvana Scarpa, Sergio Simeoni (Serpic), Silvano Spessot, Ruth Stirnimann, Gino Tonello, Luciana Zabarella, Elvio Zorzenon
.

Catalogo a cura di Carlo Foramiti e Sonia Paolone, testo critico di Mario Guderzo, in copertina opera di Alda Bòscaro.

Un’importante vetrina per quaranta artisti che espongono nella più importante sede culturale italiana a Vienna.

L’arte contemporanea “made in Italy” si propone all’estero attraverso opere che spaziano dal figurativo all’astratto all’informale.