martedì 25 settembre ore 19.30
Libreria Tasso, Sala Convegni, piazza Angelina Lauro, Sorrento


Giampaolo Muliari - Opere scelte 1985-2015
...E vi ho chiamato amici. Trent’anni di disegni dedicati al mondo dell’infanzia



Novità ottobre 2015
Prezzo:
€ 58,00
Editore: Editoriale Giorgio Mondadori
Collana: Artisti
Pagine: 228
ISBN/EAN: 978-88-6052-651-9

in breve
La monografia riprende i contenuti di una grande mostra personale svoltasi nel novembre 2013 a Lainate, nella splendida Villa Borromeo Visconti Litta. Artista e uomo sensibile e impegnato, Giampaolo Muliari trova nell’utilizzo del pastello e della china la sua dimensione più sincera e istintiva. Il volume, che copre trent’anni di attività, presenta oltre 120 opere selezionate, spesso accompagnate da pensieri, brani e citazioni raccolte dall’autore e dedicate all’infanzia. Asciutto, essenziale, incisivo ed efficace lo stile di Muliari, sia quando raffigura i bimbi che giocano nel parco giochi di una periferia-alveare sia quando disegna alcuni piccoli di colore che si raccolgono spauriti l’uno accanto all’altro, quasi a farsi forza e a rassicurarsi. Non mancano, nelle ultime pagine del volume, alcune opere dedicate al Grande Torino e al Torino, squadra di calcio di cui Muliari è da sempre grande sostenitore nonché, da alcuni anni, direttore del Museo del Grande Torino e della Leggenda Granata. Tra i contributi, da segnalare gli scritti di Giulio Andreotti e di Vittorio Sgarbi.

Pastelli e matita Contè alle mani, (Muliari) cattura gli sguardi timidi, ingenui, gioiosi dei bambini, divincolandosi tra sapori di casa e profumi di terre lontane. Il suo vuole essere un messaggio di fiducia verso la vita, affinché sia vissuta con coraggio e onestà. Per scriverlo con parole sue: Difendiamo la nostra umanità e i nostri giovani per avere un domani e un futuro migliore”.
Vittorio Sgarbi

Un grande disegnatore, padrone delle tecniche a pastello e a china, con uno stile essenziale ed incisivo.

La forza espressiva di un artista magistrale rende omaggio al mondo dell’infanzia.


Giampaolo Muliari

Pittore realista a tematica sociale, è nato a Besana in Brianza nel 1965. Diplomatosi al Liceo Artistico “Beato Angelico” di Milano nel 1983 e all’Accademia di Belle Arti di Brera nel 1989, ha esposto le proprie opere in numerose mostre personali, tra cui si ricordano: Assisi, Basilica S. Maria degli Angeli in Porziuncola (1989); Milano, Basilica Sant’Ambrogio (1994); New York, Peter Madero Gallery (1995); Francoforte, Galerie Raphael (2004); Milano, Palazzo del Senato (2009); Londra, Millennium Art Galleråy (2013); Parigi, Espace Kameleon (2014); Madrid, Galeria Ara Arte (2015). Da ricordare la presenza agli Istituti Italiani di Cultura di Vienna, Helsinki, Tallinn, Stoccolma, Sydney, Budapest, Copenaghen, Colonia, Monaco di Baviera, Stoccarda, Praga. Dal 2010 è associato al gruppo artistico “Soave in Arte”. Opera da sempre a Lai