venerdì 21 settembre ore 17
Palazzo della Camera di Commercio, Sala Convegni, corso Vittorio Emanuele II 47, Pordenone

sabato 22 settembre ore 16.30
Piazza Chiossi, Domodossola


UNTIZIO
Dentro ci sei the
Luigi Christopher Veggetti Kanku


Prezzo:
€ 18,00
Editore: Editoriale Giorgio Mondadori
Collana: Artisti
Pagine: 80
ISBN/EAN: 978-88-6052-733-2

in breve

Il volume, dal formato volutamente contenuto e ad album, presenta una sessantina di opere recenti di UNTIZIO, alter ego dell’artista Luigi Christopher Veggetti Kanku, che vive e lavora in Brianza. Per l’autore le tazzine diventano un escamotage pittorico attraverso il quale raccontare l’individuo e le sue personalità. All’interno del libro le opere si alternano con immagini di interni e di persone colte dallo scatto fotografico nel proprio quotidiano. Commento critico di Simone Balzarotti, testi in italiano e inglese.

Giochi di parole e di emozioni tra i sentieri privati di ognuno di noi. Sporchi, colorati, imprecisi, disordinati, piccoli, scuri, semplici, fashion, vivaci o puliti; caratteristiche comuni tra noi e gli oggetti che popolano la nostra vita e la nostra casa. Ci circondiamo di cose che ci piacciono, che sono immagine di noi stessi, che ci completano e ci colmano; noi come il nostro salotto o camera da letto, come i quadri che appendiamo alle pareti bianche, come le tazzine della credenza e quelle di Untizio che vanno appese ai muri. In Untizio si ritrovano la serialità di Warhol e il colore di Basquiat, la giocosità di Haring e le immagini di quotidianità di Lichtenstein, la pop art che torna nel secondo millennio, più semplice ma non meno potente. Tazzine come specchi di ciò che vorremmo essere, come modelli estetici; allora saremmo gialli o rossi, dritti o capovolti, sbeccati o lindi.


Dalle tazzine ai ritratti, dai paesaggi urbani alle spiagge, un artista contemporaneo padrone della tecnica pittorica.

Con Veggetti la pop art torna nel secondo millennio, più semplice ma non meno potente.


Luigi Christopher Veggetti Kanku
Vive e lavora in Brianza. Dopo una formazione come grafico pubblicitario e i successivi studi in cui ha perfezionato la tecnica pittorica, si presenta al pubblico partecipando a mostre personali e collettive tramite la collaborazione con diverse gallerie.
La sua prima pubblicazione avviene nel 2010 con “30 Tele”, catalogo distribuito in libreria sul territorio nazionale dall’Editoriale Giorgio Mondadori. Germania, Svezia e Italia sono attualmente i suoi punti di riferimento in ambito galleristico.
Oltre al tema delle tazzine, a cui è dedicato il volume UNTIZIO , la sua produzione si caratterizza per i paesaggi urbani, per le spiagge e per i ritratti.