venerdì 21 settembre ore 17
Palazzo della Camera di Commercio, Sala Convegni, corso Vittorio Emanuele II 47, Pordenone

sabato 22 settembre ore 16.30
Piazza Chiossi, Domodossola


Alessandra Miorin
La finestra innamorata



Novità Novembre 2016
Prezzo:
€ 16,00
Editore: Editoriale Giorgio Mondadori
Collana: Artisti
Pagine: 144
ISBN/EAN: 978-88-6052-756-1

in breve
Letteratura e arti visive: un tema certamente non nuovo e con illustri precedenti. Seguendo questo filone, da qualche anno a questa parte la nostra produzione libraria si è arricchita della presente collana, in cui si inserisce La finestra innamorata, interessante esperienza contemporanea di dialogo tra poesia e pittura. Le raffinate liriche inedite di Alessandra Miorin, che l’autrice ha voluto raccogliere in questo volume, sono sapientemente illustrate dai disegni di Carlo Brenna, bozzetti preparatori di opere realizzate successivamente. Una quarantina i componimenti poetici, una ventina dei quali strettamente legati ad altrettanti disegni, tra cui, appunto, La finestra innamorata (in copertina l’opera nella sua versione a colori), La lampara, Via crucis, L’amore, Fili di perle e molti altri. Testi introduttivi di Giorgio Falossi e Pietro Berra.

Dalla ‘finestra innamorata’ ci affacciamo noi tutti. Si affacciano persone che hanno ancora la calma di interpretare quello che vedono, si affacciano in contemplazione per osservare lo scorrere della vita, ne prendono parte, con la sicurezza dettata dal piacere di essere artisti, di essere poeti, di essere vicini a Dio. Ed è questa la risposta ritornando all’iniziale domanda: per quale ragione e cosa spinge qualcuno nel 2016 a scrivere poesie? Si scrive poesia. Non solo perché la poesia è una di quelle cose che ci tiene in vita, ma perché è un atto creativo che ci avvicina a Dio. Così possiamo provare, leggendo La finestra innamorata di Alessandra Miorin.
Giorgio Falossi
 
Un libro che invita alla calma e alla riflessione, un aiuto a vivere il proprio quotidiano n modo più consapevole e sereno.

Raffinate liriche e disegni d’autore in un dialogo che esalta l’arte e la bellezza.


ALESSANDRA MIORIN
Nata a Como, fin da giovanissima mostra interesse per le arti, la musica e la letteratura. Comincia molto presto a studiare il pianoforte e a comporre liriche, tanto che a soli tredici anni vince un premio internazionale di poesia. è fondatrice e presidente dell’Associazione Culturale “Fusione nell’arte”, impegnata nella realizzazione di eventi multidisciplinari legati all’arte e alla cultura. Nel 2015 ha pubblicato, con Aletti Editore, la silloge Oltre lo specchio la vita. Dal sodalizio intellettuale con l’artista milanese Carlo Brenna nasce La finestra innamorata, la sua seconda pubblicazione.