giovedì 18 gennaio ore 18
sala Cartia - Palazzo di Città Rosolini, SR


Amalia Decker Márquez
Amalia Decker Márquez, nata a Cochabamba, in Bolivia, è giornalista di professione e scrittrice di vocazione. Durante la dittatura è stata perseguitata politicamente e per due volte esiliata in Messico, finché negli anni Ottanta viene eletta deputata nelle file dell’Unidad Democrática y Popular. Ha sempre lavorato come giornalista. Pomeriggi di pioggia e cioccolato è il suo secondo romanzo.