venerdì 21 settembre ore 17
Palazzo della Camera di Commercio, Sala Convegni, corso Vittorio Emanuele II 47, Pordenone

sabato 22 settembre ore 16.30
Piazza Chiossi, Domodossola


La trappola di Tucidide
Massimo Donadi


Prezzo:
€ 16,00
Editore: Cairo Editore
Collana: Narrativa italiana
Pagine: 368
ISBN/EAN: 978-88-6052-743-1

in breve

Di fronte all’incombere del più grande pericolo che l’Occidente abbia mai dovuto fronteggiare, Samuel Jefferson, carismatico e visionario ex presidente degli Stati Uniti, decide di lanciarsi in un’impresa ai limiti del possibile: sovvertire il corso futuro della Storia e con esso i destini di gran parte dell’umanità. In gioco c’è quello che per Jefferson rappresenta il valore supremo: la conservazione della supremazia globale. Al suo fianco, come due cavalieri dell’Apocalisse, marciano Mike Kovalski e James Rowling. Il primo, genio della finanza in grado di mettere in ginocchio Paesi e continenti interi con le sue infallibili speculazioni. Il secondo, alla testa del servizio clandestino della Cia, capace di manovrare e manipolare la vita di centinaia di ignari obiettivi.

Il piano, articolato e tellurico, si dipana sotto la superficie anno dopo anno, decennio dopo decennio. E giunge al suo apice ai nostri giorni, quando ormai tutti i passi sono stati compiuti e i destini di tutti i protagonisti stanno per finalizzarsi, in un crescendo che scuoterà i pilastri stessi della Terra. In questo thriller fantapolitico dall’inquietante realismo, seguiamo col fiato sospeso le mosse di una partita affascinante e violenta dove nulla è ciò che appare e nessuno è chi dice di essere. Fino all’ultimo istante attendiamo sgomenti la conclusione.

Ma a scrivere il finale interverrà una variabile per definizione incontrollabile: il fattore umano.

 English description