sabato 22 settembre ore 16.30
Piazza Chiossi, Domodossola

martedì 25 settembre ore 19.30
Libreria Tasso, Sala Convegni, piazza Angelina Lauro, Sorrento


Giovanni Toniatti Giacometti
Pittore, scrittore, musicista, gallerista, l’autore è soprattutto un poeta: poeta del paesaggio quando dipinge motivi lagunari e friulani, incline a una rappresentazione che va al di là del suo ideale naturalistico. L’ambito poetico di Toniatti è dunque affine alla pittura degli Impressionisti con un lavoro “en plein air” che predilige quasi sempre una pennellata rapida e densa. Se nella sua fase formativa Toniatti può apparire talvolta un “romantico”, nella maturità artistica tratta il paesaggio per i valori del colore e non per il soggetto in sé perché l’impressione è filtrata dal suo modo di rappresentare il “paesaggio dell’anima” e non semplicemente il paesaggio. Il blu è il motivo conduttore dei gran parte delle sue opere, dal mare al cielo, dai notturni alle nevicate della non lontana Carinzia.


l'Infinito
Giovanni Toniatti Giacometti

Pagine : 208
Prezzo : 20,00 EUR
»Scheda