Barocco
Condizione esistenziale
Lucia Tomasi


Prezzo:
€ 38,00
Editore: Editoriale Giorgio Mondadori
Collana: Artisti
Pagine: 358
ISBN/EAN: 978-88-6052-735-6

in breve

“Un Barocco non tanto periodo storico quando condizione esistenziale che s’identifica con la plasticità degli esseri viventi e di quelli cosiddetti inanimati, in realtà tracce della storia.” spiega Lucia Tomasi nella sua introduzione al volume, imponente monografia che raccoglie e presenta la produzione artistica di questa interessante figura di artista e architetto. La Tomasi interpreta in modo del tutto personale particolari architettonici che assumono spesso carattere fantasmatico e
simbolico, incontrando talvolta il surreale ed il metafisico. Oltre 120 le opere – accompagnate da dettagli e particolari – riprodotte nel volume, suddivise in due ampie sezioni: Barocco Romano e Barocco Veneziano. Il valore internazionale del libro è sottolineato dalla traduzione in lingua inglese. Il testo critico iniziale è di Vittorio Sgarbi.

“Il primo insegnamento che ci proviene dalla pittura della Tomasi, incentrata sulla rilettura pittorica di molta della grande architettura italiana del passato, è proprio questo: perché il tesoro sia davvero patrimonio, è necessario imparare a viverlo sulla propria pelle, nella propria anima.”  Vittorio Sgarbi

Un’artista che si richiama alla grande architettura del passato utilizzando con sublime maestria tecniche e materiali.

Oltre 120 opere che reinterpretano in chiave moderna e originale i migliori esempi del Barocco Romano e Veneziano.

LUCIA TOMASI

Nata a Conegliano Veneto, artista e architetto, dopo la laurea a Firenze ha frequentato la Scuola Internazionale di Grafica e l’Accademia di Belle Arti di Venezia. Già docente di disegno, storia dell’arte e architettura, è assorbita dall’impegno a promuovere, soprattutto all’estero, la magnificenza della grande architettura italiana, evidenziando un Made in Italy artistico dalle profonde radici capace di ispirare tuttoggi nuove ricerche. In particolar modo interpreta l’Architettura di Andrea Palladio, il Barocco Romano e Veneziano. Collabora con la rivista on-line d’arte e cultura  abcveneto.com. Ha già pubblicato: Architetture dell’anima. Omaggio a Palladio, ed. Alari, 2008; La Ciminiera di Conegliano, ed. Cleup Padova, 2013; Interpretazioni per la salvaguardia delle Ville Venete, ed. Cleup, Padova 2013.