La grande favola dell'Universo



dicembre 2019
Prezzo:
€ 20,00
Editore: Editoriale Giorgio Mondadori
Collana: Grandi libri Illustrati
Pagine: 392
ISBN/EAN: 978-88-374-1887-8

in breve
La pubblicazione conta trentatrè fiabe – 17 in prosa e 16 in poesia – e, seppur collocabile nel genere fantastico, è in realtà una metafora degli infiniti accadimenti umani. La trama racconta di un conflitto all’interno della monarchia che governa l’Impero delle Mille Stelle, alimentato da personaggi fantastici e da cortigiani. Flotte contrapposte si preparano allo scontro nei pressi del pianeta Terra ma, poiché le forze in campo si equivalgono, i comandanti decidono di assegnare la vittoria con una gara letteraria. Se il pretesto letterario è dato all’autore dal tentativo dei comandanti di evitare un conflitto devastante, i racconti e le poesie traggono spunto dalla vita quotidiana sublimando i sentimenti e le paure che ogni giorno inevitabilmente ci accompagnano. I testi sono accompagnati da pagine a colori fuori testo con opere d’arte liberamente ispirate ai contenuti del romanzo (in alto a destra un’opera di Luca Alinari).

“La Grande favola dell’universo è opera complessa e articolata come un orologio di precisione. Così come l’orologio è formato da tanti piccoli meccanismi, forgiati in tempi e luoghi diversi, e assemblati dentro una cassa, allo stesso modo questo volume è costituito da molte favole create in tempi e luoghi diversi, racchiuse dentro una favola più grande che fa da cornice e contenitore.” .
(dalla Presentazione del volume)


Un autore che sa raccontare con la leggerezza delle fiabe gli infiniti accadimenti umani.

Opere di Luca Alinari, Valentina Azzini, Olindo Bacchin, Bluer, Giancarlo Caneva, Milena Crupi, Massimo Di Febo, Claudio Feruglio, Jacopo Toppazzini.
 
GIUSEPPE ARNONE
L’autore, che vive a Trento, è nato a Palermo, dove ha trascorso la giovinezza e gli studi (diplomato all’Istituto Nautico e laureato in Lettere Moderne), partendone prima per viaggiare come ufficiale di marina mercantile e poi per svolgere in varie parti d’Italia incarichi da funzionario a manager al Ministero dell’Interno, alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, alle Poste Italiane S.p.A. Alla fine ha scelto la pensione anticipata per dedicarsi agli studi letterari. Ha pubblicato nel 1981 un piccolo libro di favole e nel 2008 un libro di poesie.