martedì 30 maggio ore 17.30
Hotel San Giorgio, via Insorti d'Ungheria, Campobasso

martedì 30 maggio ore 18
Società Umanitaria, Auditorium, via San Barnaba 48, Milano


Ogni casa ha bisogno di un balcone
Rina Frank
traduzione di Elisa Carandina

Prezzo:
€ 15,00
Editore: Cairo Editore
Collana: Scrittori Stranieri
Pagine: 256
ISBN/EAN: 9788860520302

in breve
Una bambina di origini rumene cresce con la sorella e i genitori nel cuore povero di Haifa, in una stanzetta con balcone. Siamo negli anni Cinquanta, e davanti a quella finestra sul mondo sfila la vita di quel nuovo, strano paese che nasce dalle rovine dell’Europa e raccoglie i suoi abitanti da almeno due continenti. Gli anni passano, la bambina diventa una bella donna e incontra il suo principe azzurro: uno studente ebreo dalle origini europee e dalle molte sostanze. I due si innamorano, si sposano e si trasferiscono a Barcellona, in un appartamento di lusso. Come in una fiaba meravigliosa. Quando si accorge di aspettare un figlio, lei però vuole tornare in Israele, a quella vita semplice che non ha mai smesso di rimpiangere. Ma l’infanzia chiassosa e popolata di affetti è lontana, la vita viene a riscuotere la sua quota di dolore: e la favola assume i contorni più netti e crudeli della realtà.
English Description