sabato 18 novembre ore 16.00
Museo del Novecento Via Marconi, 1- Milano

sabato 18 novembre ore 18.30
Istituto dei Ciechi – Sala Barozzi, via Vivaio 7, Milano


Controvento
Donna Morrissey


Novità
Prezzo:
€ 18,50
Editore: Cairo Editore
Collana: Scrittori stranieri
Pagine: 416
ISBN/EAN: 978-88-6052-222-1

in breve
Anni Cinquanta: sulle coste di Terranova, al largo del Canada, vivono la quattordicenne Kit e sua madre Josie, creatura selvaggia e vulnerabile con la mente di una bambina. A vegliare su di loro c’è nonna Lizzy, donna il cui coraggio è secondo solo alla determinazione. La loro casa diroccata e solitaria è ai margini di Haire’s Hollow, minuscolo villaggio dove il tempo sembra essersi fermato: gli abitanti immersi nei paesaggi incontaminati sono prigionieri di una povertà antica, con stufato d’alce nei giorni di festa e tazze di tè a scaldare le giornate di vento che scorrono tutte uguali. Qui è il reverendo Ropson a comandare e se non fosse per nonna Lizzy, che combatte per tenere unita la sua strana famiglia, Kit vivrebbe in un orfanotrofio e Josie in manicomio. Perché la legge – quella di Dio che il reverendo dice di rappresentare – va rispettata e quelle giovani donne offendono la morale della comunità.

La morte improvvisa di Lizzy rende le invettive dal pulpito una minaccia concreta. Ma Kit è protetta da una schiera di angeli custodi: il dottor Hodgson, che l’ha aiutata a venire al mondo e che conosce il segreto della sua nascita; la svanita e affettuosa zia Drucie; Old Joe il pescatore con le sue storie di mare e infine Sid, figlio del reverendo, verso cui Kit prova da subito un’attrazione fatale. Ma un’altra minaccia giunge a turbare il cielo di Haire’s Hollow: un feroce assassino di nome Shine. Quando Shine entra nella vita delle due donne, le onde del destino si abbatteranno su Kit e la metteranno di fronte a una terribile rivelazione.

Con il romanzo d’esordio che l’ha resa famosa nel mondo, Donna Morrissey crea un’emozionante storia di passione e tragedia, peccato e redenzione e, soprattutto, un’indimenticabile trinità femminile.