sabato 23 settembre ore 11
Castello Sforzesco, Sala dell'Affresco, piazza Ducale 20, Vigevano -Pv-

sabato 30 settembre ore 16
Castello Isimbardi, via Milano 30, Castello D'Agogna -Pv-


Metateismo
L'avanguardia del Movimento 2012 | 2015

a cura di Giammarco Puntelli

in libreria a maggio 2015
Prezzo:
€ 20,00
Editore: Editoriale Giorgio Mondadori
Collana: Cataloghi d’arte
Pagine: 96
ISBN/EAN: 978-88-6052-612-0

in breve
Il primo volume che codifica il Metateismo, movimento artistico e culturale creato da Davide Foschi teso a ricondurre l’arte a momento di contatto profondo con il proprio animo, con il prossimo e con il divino nel nome di un nuovo Umanesimo. Gli artisti presenti: Alexander Kanevsky, Silvia Caimi, Gianfranco Bianchi, Pat (Giancarlo Rampazzo), Stefano Bernardelli, Joe Russo, Alfio Zarbano, Fulvio Vanacore, Michele Cea, Fabio Saletta, Teresa Claudia Pallotta, Mirko Luchini. Le personalità di cultura: Michele Miano, Rosella Maspero, Alejandra e Loreta Siderman, Pasquale Addisi, Maria Luisa Mazzarini, Fabio Amato, Emanuele Marcuccio, Emanuele Martinuzzi, Mina Cappussi, Maurizio Dosi, Giancarlo Garbin, Alessandro Caspani, gli chef della Cucina Metateista, Daniele Losquadro, Anna Maria Forti Sheikh. A cura di Giammarco Puntelli, testi in italiano e in inglese.

Il Metateismo riporta il focus sull’uomo e sulla funzione dell’arte. Porta coraggio e riscoperta. L’uomo è essere divino, lo siamo noi, lo è il nostro prossimo. Sicuramente un pensiero internazionale che appartiene all’uomo di ogni tempo e luogo. L’arte da espressione, a volte sgradevole, diventa momento di contatto con il sacro, rappresentazione che porta il divino nella concretezza di una creazione fatta dall’uomo.
Giammarco Puntelli
Il Metateismo prende spunto dai simboli sacri per poter manifestare il recupero del passato come unico strumento per l’evoluzione.

Un Nuovo Rinascimento che si pone in antitesi rispetto al periodo storico delle provocazioni e dell’arte concettuale.